Terremoto tra Afghanistan e Pakistan, scossa magnitudo 5.5 nell’Hindu Kush

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2015 11:30 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2015 11:32
Terremoto tra Afghanistan e Pakistan, scossa magnitudo 5.5 nell'Hindu Kush

(Foto d’archivio)

KABUL – Una scossa di terremoto di magnitudo 5.5 della scala Richter ha colpito alle 2:37 locali (00:07 in Italia) di martedì 30 giugno la regione dell’Hindu Kush afghanoLa scossa è stata chiaramente avvertita anche nei vicini Pakistan e Tagikistan. La zona montagnosa dell’epicentro, a nove chilometri dalla cittadina di Ashkasham, è scarsamente popolata e non si segnalano né vittime né danni gravi.

In particolare il terremoto è stato avvertito in Peshawar, Malakand, Swat, Upper e Basso Dir, Murree, Gilgit, Abbottabad, Nowshera, Haripur, Hazara, Lahore. In queste zone gli abitanti sono stati evacuati dalle case nel timore di crolli.

Nel settembre del 2013 un terremoto di magnitudo 7.7 della scala Richter aveva scosso il Baluchistan, uccidendo oltre 370 persone. Ma il sisma peggiore degli ultimi anni risale al 2005, quando una scossa di magnitudo 7.6 fece oltre 73mila vittime, lasciando senza casa tre milioni e mezzo di persone.

5 x 1000