Leader di Al Qaeda minaccia gli Usa: “Mille motivi per colpirvi”

Pubblicato il 17 maggio 2010 19:37 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2010 19:52
obama

Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama

Gli Stati Uniti hanno fornito ad Al Qaeda “un migliaio di motivi” per colpire sul suolo americano, ha detto oggi in un messaggio audio il capo militare della branca del network del terrore di Osama Bin Laden nella penisola arabica (Aqpa).

Nel messaggio, pubblicato sui siti jihadisti, Qassim al-Rimi evoca, per la prima volta, la morte di un capo locale di Al Qaida, Jamir Nasser Abdallah al-Ambari, ucciso verso la metà di marzo in un raid di aerei dello Yemen, Paese che gode del sostegno degli Stati Uniti.

“Uccidendo al-Ambari ci avete dato mille nuove scuse e ragioni per attaccare il vostro suolo”, ha detto Al-Rimi, rivolgendosi agli Stati Uniti.