Terrorismo. Kerry e Lavrov d’accordo per sconfiggerlo

Pubblicato il 15 Dicembre 2015 12:05 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2015 12:05
Kerry e Lavrov

Kerry e Lavrov

RUSSIA, MOSCA –  “Gli Usa e la Russia concordano che i terroristi sono tra i peggiori nemici e non lasciano altra scelta alle nazioni civilizzate che unirsi e sconfiggerli”.

Lo ha dichiarato il Segretario di Stato John Kerry durante l’incontro a Mosca con il suo omologo Serghiei Lavrov.