Texas, famiglia sterminata, uccisi anche 4 bambini: preso il killer

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Luglio 2014 17:47 | Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2014 17:48
(foto Ansa)

(foto Ansa)

WASHINGTON – Una strage familiare, in casa, al culmine di una lite in un sobborgo di Houston, in Texas. Sei morti uccisi con colpi d’arma da fuoco, tra loro 4 bambini. In un primo momento si era pensato che a sparare fosse stato il padre invece nelle ultime ore la polizia ha identificato e catturato il colpevole: si tratta di Ronald Lee Haskell.

Nella strage, precisa la polizia, sono rimasti uccisi entrambi i genitori dei 4 bambini. Unica sopravvissuta una 15enne.

Il video del Corriere: