Texas/ Gay si baciano in un locale, cacciati dai buttafuori e minacciati dalla polizia

Pubblicato il 11 Luglio 2009 10:06 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2009 10:06

Un bacio sulle labbra dentro un ristorante di El Paso, è costato caro ad una coppia di omosessuali statunitensi. I due, infatti, sono stati cacciati in malo modo dai buttafuori del locale texano Chico’s Tacos.

Il peggio per la coppia è venuto dopo, quando i ragazzi hanno chiamato la polizia sostenendo di essere stati cacciati per motivi di omofobia.

La polizia, però, dopo aver parlato con i gorilla del locale, si è limitata a sostenere che ogni ristorante ha il diritto di rifiutarsi di servire dei clienti.

Non solo: gli agenti intervenuti sul posto si sono rifutati di prendere le generalità dei buttafuori e hanno detto alla coppia che rischiava di essere incriminata perchè per gay e lesbiche è illegale baciarsi in pubblico.

Il tutto sulla base di una legge abolita nel 2oo3. Dura Brianna Stone, avvocato del locale movimento per i diritti civili: «Con un simile comportamento l’agente di polizia ha contribuito ad alimentare le discriminazioni nei confronti della comunità gay».