Texas. Giustiziato Peter Cantu, stupratore e duplice omicida

Pubblicato il 18 agosto 2010 8:03 | Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2010 8:27

Peter Cantu

E’ stato giustiziato martedì 17 agosto in Texas Peter Cantu stupratore e duplice omicida. Cantu, 35 anni, era stato condannato alla pena capitale  per i reati commessi quando aveva 18 anni. Quella di Cantu è la 16/a esecuzione del 2010 in Texas e la 36/a negli Stati Uniti.

Il condannato a morte, insieme a cinque compagni, aveva aggredito due ragazzine Jennifer Ertman, 14 anni, e Elizabeth Pena, di 16, nel giugno 1993 vicino a Houston. ”Leader autoproclamato della gang”, secondo il ministro della giustizia del Texas, insieme agli altri le aveva violentate e poi strangolate. I corpi delle vittime erano stati ritrovati quattro giorni dopo e i sei ragazzi erano stati arrestati dopo essere stati denunciati dal fratello di Peter Cantu, al quale avevano raccontato il loro delitto.

Cantu è il terzo e ultimo dei sei a essere stato messo a morte. Gli altri tre, minorenni all’epoca dei fatti, stanno scontando lunghe pene detentive.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other