Thailandia. Due bombe lanciate davanti a ristorante, un morto e 26 feriti

Pubblicato il 13 Giugno 2010 8:18 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2010 8:31

Due bombe di fattura artigianale sono state lanciate ieri sera da sconosciuti sul marciapiede affollato di ristoranti a Yala, nel sud della Thailandia, uccidendo una persona e ferendone altre 26. Lo ha reso noto il colonnello di polizia Piyawat Chalermsri, sospettando ribelli islamici quali autori dell’attentato. Finora nessun gruppo ha rivendicato l’attacco.