Thailandia, esplosioni a Bangkok: un altro iraniano ricercato

Pubblicato il 17 Febbraio 2012 9:04 | Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2012 12:47

BANGKOK – Un nuovo sospetto di nazionalita' iraniana, legata al gruppo accusato di essere responsabili delle esplosioni del 14 febbraio legate ad un complotto anti-israeliano, e' ricercato dalle autorita' thailandesi.

L'uomo, "di 52 anni e' legato alle altre persone gi'a ricercate", ha detto il generale Anuchai Lekbumrung, vicecomandante della polizia della capitale thailandese.