Thailandia: il pianista russo Pletnev arrestato per stupro di minore

Pubblicato il 7 luglio 2010 8:02 | Ultimo aggiornamento: 7 luglio 2010 9:03

Mikhail Pletnev

Il pianista e direttore d’orchestra russo Mikhail Pletnev è stato arrestato in Thailandia per violenza sessuale su un minore di 15 anni. Lo ha reso noto la polizia.

“E’ stato incriminato di stupro su un ragazzino di meno di 15 anni” ha detto il capo del centro di protezione dei bambini, dei giovani e delle donne nella città di Pattaya, il tenente colonnello Omsin Sukkanka.

Pletnev, 53 anni, è direttore artistico dell’Orchestra nazionale di Russia. Secondo Sukkanka, il musicista russo rischia una pena dai quattro a vent’anni di prigione e potrebbe anche essere perseguito per aver tenuto con sé illegalmente dei minori.

Pletnev al momento è libero su cauzione.