Thomas Beatie, il transgender rimasto incinta tre volte

Pubblicato il 4 agosto 2010 8:31 | Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2010 8:31

Non c’è due senza tre, il mammo dà alla luce un altro bambino. Thomas Beatie, il transgender che due anni fa aveva scioccato il mondo diventando il primo uomo a dare alla luce un figlio, a due anni di distanza è già al terzo. “Ha i capelli castani e gli occhi blu, è adorabile, sano e felice” ha rivelato una fonte vicina alla famiglia al sito radaronline.

L’ultimo nato è arrivato il 25 luglio. “Con la prima figlia, Susanne, Thomas era dovuto rimanere in ospedale per 4 giorni, per il secondo figlio, Austin, due giorni, stavolta sono bastate 24 ore.

“Siamo arrivati in ospedale per un soffio. Stava per partorire in auto. È Una benedizione, Thomas e la moglie stanno trascorrendo questi giorni in privato. Sono pieni d’amore” conclude la fonte.

Thomas Beatie dopo il cambio di sesso (da donna a uomo) ha deciso di mantenere l’organo genitale femminile e per questo può rimanere incinta. Ha scelto di essere lui a partorire i figli perché sua moglie è sterile.