Cina, una tigre siberiana si avventa su un conducente di bus: l’autista muore

Pubblicato il 11 Gennaio 2011 6:18 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2011 16:40

Nella Cina del Nord una rara tigre siberiana ha attaccato e ucciso l’ autista di un autobus pieno di turisti.

Il fatto è avvenuto nella provincia cinese dello Heilongjang dove c’è il più grande centro di allevamento per tigri siberiane del Paese. Secondo quanto riporta  l’agenzia di stampa Xinhua, l’autista Jin Shijun si è allontanato dal veicolo incastrato nella neve senza rispettare le normali procedure di sicurezza e ad attenderlo fuori dalla vettura c’era una tigre che si è subito scaraventata sull’ingenuo autista. Dipendenti del parco hanno cercato di distrarre la tigre con petardi e tranquillanti, ma quando sono riusciti a riacciuffare Jin era ormai troppo tardi.

Le tigri siberiane sono una razza a rischio estinzione ed oltre 5000 esemplari vivono in parchi e riserve naturali in tutta la Cina.

[gmap]