Cronaca Mondo

Bottiglie, feci ed urina contro Tila Tequila: la cantante linciata dalla folla durante un concerto

Un vero e proprio tentativo di linciaggio nei confronti della cantante statunitense Tila Tequila durante un festival musicale underground in Illinois. Evidentemente non proprio l’ambiente adatto per la cantante di orgine vietnamita, diventata famosa per il reality di Mtv “A Shot at Love with Tila Tequila” in cui lei, dichiaratamente bisessuale, doveva scegliere tra 16 ragazze e 16 ragazzi il suo partner ideale.

A un certo punto dell’esibizione gran parte del pubblico ha cominciato a lanciarle pietre e bottiglie di birra, seguita da feci ed urina presa dai bagni chimici. I lanci raggiungevano in alcuni casi il bersaglio colpendola anche al volto.

Tila Tequila è così scappata dall’assalto della folla inferocita (circa 2000 persone) e si è rinchiusa in una roulotte. “Queste persone cercavano di uccidermi. Dopo l’ultimo colpo in testa, la mia guardia del corpo e altri tipi della security mi hanno preso e portata di corsa alla mia roulotte. La loro security fa schifo e 2.000 persone ci sono corse dietro per cercare di uccidermi”, ha dichiarato la cantante al sito statunitense Tmz.

Tila Tequila si sarebbe poi barricata all’interno della roulotte fino all’arrivo della polizia che l’ha tratta in salvo. (Guarda il video)

To Top