Topi cannibali sulle spiagge inglesi se la nave fantasma Orlova si arena in Gb?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2014 20:03 | Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2014 20:03
Topi cannibali sulle spiagge inglesi se la nave fantasma Orlova si arena in Gb?

La nave Lyubov Orlova

LONDRA – Il transatlantico russo Lyubov Orlova si arenerà sulle spiagge inglesi con il suo carico di topi cannibali? Se lo chiedono diversi tabloid britannici. Della “nave fantasma” si sono perse le tracce ormai quasi da un anno, dopo che, il 23 gennaio 2013, era salpata da un porto del Canada, dove era ormeggiata ormai da due anni.

Un rimorchiatore avrebbe dovuto trainarla fino alla Repubblica Dominicana, dove avrebbe dovuto essere demolita. Ma un cavo si è spezzato e la Lyubov Orlova si è arenata.

Costruita nella ex Yugoslavia, chiamata come una attrice russa degli Anni Trenta, la nave è un colosso di oltre 4mila tonnellate di peso, lunga 90 metri, e può ospitare fino a 110 passeggeri. Ma secondo alcuni quotidiani britannici a bordo ci sarebbero migliaia di topi malati costretti a divorarsi a vicenda per sopravvivere.