Toronto, arrestato il lanciatore seriale di escrementi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Novembre 2019 13:11 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2019 13:11
Lanciatore escrementi

Il lanciatore seriale di… escrementi

ROMA – A Toronto è stato arrestato il lanciatore seriale di escrementi. Esatto: il lanciatore seriale di escrementi. Il 23enne, diventato un vero e proprio incubo per gli abitanti di Toronto, è stato arrestato dopo il suo ultimo folle lancio ai danni di una studentessa universitaria. Studenti universitari che, a quanto pare, erano gli obiettivi preferiti del lanciatore di escrementi.

“Girava con cappellino, guanti e un secchio contenente il liquido maleodorante. E poi – hanno raccontato i testimoni – quel sorriso prima di riversare le feci contro le povere vittime”. Ancora non sono chiari i motivi dietro al folle gesto: gli inquirenti non si sono sbilanciati e hanno fatto sapere che sono in corso indagini anche per accertare la salute mentale del giovane. “Ringraziamo la comunità per l’aiuto e il supporto in questa indagine – ha detto l’agente Alex Li ai media canadesi -. E’ stata una vicenda abbastanza inquietante ma il nostro team è riuscito ad arrestare il sospettato che ora dovrà rispondere delle accuse in tribunale”.

Agli agenti sono arrivati i complimenti del sindaco John Tory: “La polizia ha fatto un grande lavoro, arrestando l’uomo sospettato degli attacchi. Spero che dopo l’operazione portata a termine dagli investigatori, possa tornare la serenità presso le nostre università e i nostri campus”.