“Il trailer di “Habemus Papam”, il nuovo discusso film di Nanni Moretti

Pubblicato il 23 Febbraio 2011 14:53 | Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio 2011 14:53

ROMA – Habemus Papam è il nuovo film di Nanni Moretti con Michel Piccoli nei panni di un Papa che, appena eletto,viene assalito dai dubbi.

Fin dall’inizio della lavorazione della pellicola si è parlato sui quotidiani di mezzo mondo, ed è stata inclusa in molte liste di siti stranieri sui film più attesi per il 2011 e in particolare per il Festival di Cannes dove dovrebbe essere in concorso.

Il debutto in sala in Italia è previsto per il 15 aprile: costato circa 8 milioni di euro, il film, definito da Moretti “una commedia dolorosa” racconta il viaggio reale e interiore del cardinale Melville (interpretato da Michel Piccoli) diventato inaspettatamente Papa.

Il nuovo pontefice però si sente depresso e schiacciato dalla responsabilità del ruolo. Per aiutarlo viene chiamato il professor Brezzi (Nanni Moretti), luminare della psicanalisi, ma il compito sarà più difficile del previsto, visto che il Papa tenta una fuga. Nel cast, Jerzy Stuhr, nei panni del portavoce papale, Margherita Buy, nel ruolo dell’ex moglie di Brezzi, anche lei psicanalista.