Trump. Madonna, ”E’ come essere lasciati da un amante, un incubo”

Pubblicato il 11 gennaio 2017 15:58 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2017 15:58
Madonna

Madonna

USA, NEW YORK – La vittoria di Trump alla Casa Bianca è “Come essere lasciati da un amante, come essere rinchiusi in un incubo”. Madonna racconta così a Harper’s Bazaar come ha vissuto la notte dell’elezione del tycoon.

“E’ stato come assistere ad uno show dell’orrore”, continua in un’intervista realizzata due settimane dopo il voto di novembre. “Quando mi sveglio dico: ‘Aspetta un attimo. Donald Trump è il presidente degli Stati Uniti. Non è un brutto sogno. E’ proprio vero”.

La pop star ha anche criticato i suoi colleghi del mondo dello spettacolo che non prendono posizione in politica.