Si tuffa per un bagno ma la corrente lo trascina via: 22enne muore in luna di miele

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 2 Agosto 2019 16:14 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2019 16:14
Si tuffa per un bagno ma la corrente lo trascina via: 22enne muore in luna di miele

Dalton Cottrell, il ragazzo morto, e sua moglie

ORLANDO – Il mare è stato fatale ad una giovane coppia in luna di miele. La vacanza in Florida si è trasformata in un incubo nel giro di pochi secondi. Tutto è accaduto quando lo sposo ha deciso di fare un bagno a Crescent Beach. Dalton Cottrell e Cheyenne Hedrick si erano si erano sposati pochi giorni prima a Kansas City, nel Missouri.

Il ragazzo, 22 anni, in pochi attimi è stato portato via dalla forte corrente dell’oceano Atlantico. La moglie non ha potuto fare altro che assistere alla drammatica scena senza essere in grado di aiutarlo. I due, come ha spiegato la CNN, non si erano resi conto della forte corrente e per questo motivo avevano scelto di allontanarsi molto dalla riva. È stato allora che la corrente ha preso il sopravvento su Dalton, mentre la moglie è riuscita in qualche modo a raggiungere la riva.

Cheyenne ha subito lanciato l’allarme, ma quando i soccorsi hanno raggiunto il giovane riportandolo a riva per lui non c’era già nulla da fare. La ragazza ha raccontato alle forze dell’ordine che suo marito era la prima volta che andava a nuotare nell’oceano. “Non ho mai pensato che a 22 anni sarei stata una moglie e poi una vedova così in fretta” ha scritto su Facebook la ragazza. (fonte CNN)