Tunisia, kamikaze si fa esplodere vicino ambasciata Usa a Tunisi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Marzo 2020 12:01 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2020 14:50
Kamikaze Tunisia: attacco ad ambasciata Usa a Tunisi

Kamikaze Tunisia: attacco ad ambasciata Usa a Tunisi (Foto archivio ANSA)

TUNISI  – Un uomo a bordo di una moto si è fatto esplodere a Tunisi davanti ad una banca vicino ad un check-point nei pressi dell’Ambasciata statunitense in Tunisia

L’attentato ha avuto luogo intorno alle 11.20 del 6 marzo, riportano fonti locali. Non si registrano al momento altre vittime oltre all’attentatore.

I media locali riportano anche il ferimento di almeno 5 agenti delle forze di sicurezza tunisine a seguito dell’attentato suicida avvenuto questa mattina nei pressi di un posto di guardia, istituito in una strada adiacente all’ambasciata americana situata nel sobborgo di El-Bahira 2, nella zona della laguna di Tunisi.

La polizia locale non ha confermato questa versione e ha fatto sapere l’attentatore è stato ucciso dopo aver tentato di entrare nel perimetro della rappresentanza diplomatica statunitense.

(Fonte ANSA e Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev)