Tunisia, turista francese accoltellato a morte a Biserta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Ottobre 2019 13:48 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2019 14:39
La polizia tunisina, Ansa

La polizia tunisina (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Accoltella e uccide un turista francese al grido di “Allah Akbar”, ferisce un militare e poi scappa.

Tutto è avvenuto a Biserta, in Tunisia. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno in un comunicato. Il soldato ferito è stato immediatamente trasferito all’ospedale. Secondo Nessma tv l’assalitore avrebbe gridato “Allah Akbar” nell’atto di compiere il tragico gesto. Le notizie, al momento, sono ancora frammentarie.

La polizia avrebbe identificato l’aggressore e sarebbe una persona già nota alle forze dell’ordine con precedenti penali per reati di criminalità comune. L’attacco è avvenuto all’uscita di un bagno turco.

Fonte: Ansa, Agi.