Turchia, scontro tra due treni: almeno 9 morti, cinquanta feriti FOTO-VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 dicembre 2018 8:08 | Ultimo aggiornamento: 13 dicembre 2018 11:13
turchia treno

Turchia, due treni si sono scontrati in una stazione ad Ankara

ISTANBUL – Almeno nove persone sono morte e quasi cinquanta sono rimaste ferite in Turchia dopo che un treno ad alta velocità si è schiantato contro una locomotiva ad Ankara.

A perdere la vita tre macchinisti e sei passeggeri.

L’incidente è avvenuto intorno alle 6.30 del mattino (le 4.30 in Italia): un treno ad alta velocità partito da Ankara e diretto a Konya, nell’ovest del paese, si è scontrato con una locomotiva che stava effettuando dei controlli sui binari e che un cavalcavia è poi crollato su alcune carrozze. L’incidente è avvenuto nella stazione di Marsandiz, che si trova a circa 8 chilometri dalla stazione centrale della città.

Il treno è composto da più vetture, ma nell’impatto sono rimasti coinvolte principalmente i vagoni iniziali e centrali. Il ponte, infatti, è collassato esattamente all’altezza delle prime due carrozze. I feriti sono stati immediatamente trasportati dai soccorritori presso i centri ospedalieri più vicini. 

Le immagini televisive dei media locali mostrano i soccorritori impegnati a estrarre le persone dalle carrozze del treno e dalle lamiere del passaggio pedonale crollato.