Twitter, Jack Dorsey si dimette: Parag Agrawal sarà il prossimo amministratore delegato

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 29 Novembre 2021 17:39 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2021 17:39
Twitter, Jack Dorsey si dimette: Parag Agrawal sarà il prossimo amministratore delegato

Twitter, Jack Dorsey si dimette: Parag Agrawal sarà il prossimo amministratore delegato (foto Ansa)

Jack Patrick Dorsey, creatore di Twitter, ha deciso di dimettersi dalla carica  di amministratore delegato del noto social network. Il suo posto sarà preso da Parag Agrawal. Dorsey non era solamente il fondatore di Twitter ma anche il suo amministratore delegato. Per il social network è l’inizio di una nuova era.

Jack Dorsey si dimette, il titolo di Twitter vola a Wall Street

Jack Dorsey si dimette da amministratore delegato di Twitter. Il suo posto sarà preso da Parag Agrawal.

Lo annuncia Twitter in una nota, sottolineando che Dorsey resterà nel consiglio di amministrazione fino alla scadenza del suo mandato nel 2022.

    Sui primi rumors dell’uscita di Dorsey il titolo a Wall Street e’ arrivato a guadagnare fino al 10%.

Chi è Jack Dorsey

Jack Patrick Dorsey è un informatico, imprenditore e filantropo statunitense, noto soprattutto per essere il creatore di Twitter e Fleetic, oltre che il fondatore e l’amministratore delegato di Square, Inc., società che gestisce un sistema di pagamento tramite telefono cellulare. 

Chi è il suo sostituto Parag Agrawal

Parag Agrawal è un dirigente tecnologico indiano-americano e l’attuale chief technology officer di Twitter. È responsabile dei team di strategia tecnica, apprendimento automatico, intelligenza artificiale, consumatori, entrate e scienza di Twitter.