Uber, gatti in “affitto”: 15 minuti a 28 euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Febbraio 2015 6:30 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2015 1:56
Uber, gatti in "affitto": 15 minuti a 28 euro

Uber, gattini in “affitto”: 15 minuti a 28 euro

SYDNEY – Un micino a tempo: quindici minuti per coccolarlo e poi via, lo si restituisce come se fosse un giocattolo in prestito. E’ la nuova, discussa idea lanciata da Uber in Australia. 

Lo stesso gruppo della app con taxi “anonimi” ha annunciato che presto lancerà anche l’applicazione che permetterà di ordinare un gattino presso la proprio casa o il proprio ufficio e goderne le fusa per quindici minuti, per poi restituirlo.

Se le polemiche non mancano, è anche vero che i micini in prestito arrivano tutti dai rifugi e i gattili del Paese: sono, insomma, gatti abbandonati, che passerebbero le loro giornate chiusi in una gabbia.

Il servizio costerà quaranta dollari australiani, quasi 28 euro, e i proventi verranno destinati ai canili e ai gattili australiani.