Cade dalla nave e muore: la ragazza aveva bevuto col fidanzato

Pubblicato il 8 Dicembre 2011 13:30 | Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2011 13:30

PRATT, UK – E’ stata identificata la donna di 26 anni che è morta dopo essere caduta dalla nave Queen Mary. La nave era al largo quando la donna è precipitata. La vittima era Kelly Ryann Dorrell di Long Beach.

Dorrell era laureata all’università di Santa Barbara e stava cercando di ottenere l’abilitazione all’insegnamento: sperava di diventare un’insegnante di scuola elementare.

La polizia ha detto di avere delle prove che Dorrell aveva bevuto prima dell’incidente. I suoi amici hanno detto che lei e il suo fidanzato avevano partecipato a un pub crawl.

Durante una discussione con il suo fidanzato, Dorrell sarebbe salita su una ringhiera alta quattro metri e poi avrebbe perso l’equlibrio.

Dopo essere caduta in acqua, il suo ragazzo si sarebbe tuffato subito per recuperarla, ma non ci è riuscito. L’uomo è’stato trasportato in un ospedale e curato per un principio di ipotermia.

I funzionari di polizia hanno escluso il suicidio come una possibile causa di morte.