“Uccidiamo pedofili e siam contenti”. Team segreto Usa: ergastolo ci fa un baffo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Maggio 2014 14:56 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2014 14:56
"Uccidiamo pedofili e siam contenti". Team segreto Usa: ergastolo ci fa un baffo

Jeremy Lee Moody e la compagna Christine

UNION (USA) – “Ammazziamo pedofili e siamo contenti”. Team segreto Usa: “L’ergastolo ci fa un baffo”. Jeremy Lee Moody e la compagna Christine sono stati condannati al carcere a vita per aver ucciso il pedofilo Marvin Parker, 59 anni, e sua moglie Gretchen, 51 anni. Ma nemmeno in Aula hanno mostrato segni di pentimento, anzi. “Lo rifaremmo ancora”, hanno detto davanti al Tribunale di Union, negli Stati Uniti, che li ha condannati.

Secondo gli inquirenti lui e la compagna farebbero parte di un’associazione online razzista chiamata “Crew 41” che va a caccia di pedofili. Parker e la moglie avrebbero violentato una donna disabile di 31 anni e un bambino. In Aula per il processo Christine e Moody hanno detto: “Non ci pentiamo, lo rifaremmo ancora”.