Ucraina: “Respinta invasione russa a Kershon, al confine con la Crimea”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Marzo 2014 17:13 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2014 17:47
Ucraina: "Respinta invasione russa a Kershon, al confine con la Crimea"

Convogli militari in Crimea (Foto LaPresse)

KIEV – “Abbiamo respinto un tentativo russo di infiltrarsi al confine con la Crimea“.  Il ministro della Difesa di Kiev (riferisce il sito di SkyNews) ha detto che aerei e paracadutisti ucraini hanno bloccato una tentativo da parte di truppe russe di invadere l’Arbatskaya Strelka, una striscia di terra lunga 112 km che corre parallela alla costa orientale della Crimea e fa parte della regione di Kherson.

Il ministero degli Esteri di Kiev chiede il “ritiro immediato” delle forze russe e minaccia di rispondere “con tutti i mezzi per fermare l’invasione militare”.

Secondo il governo di Kiev, le truppe di Mosca sono arrivate nei pressi del paesino di Arbatskaia Strelka (vicino a Ghenicelsk) con circa 80 soldati, quattro elicotteri e tre mezzi blindati. Da parte sua il ministero della Difesa di Kiev sostiene che le forze armate ucraine hanno “respinto immediatamente” le truppe russe arrivate nella zona.