“Ufo da secoli sulla Terra per l’oro, ci hanno generato e ci comandano”

Pubblicato il 1 Dicembre 2011 14:38 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2011 14:39

PRETORIA – Una conferenza internazionale sugli Ufo che si è tenuta in Sudafrica sostiene che gli alieni sono venuti sulla Terra 300mila anni fa in cerca d’oro, ci hanno generati clonando il loro patrimonio genetico e da allora ci comandano, soggiogando i nostri governi, sempre per impossessarsi delle nostre risorse naturali.

Non è uno scherzo, anche se sembra. Ma è quanto teorizzato durante la UFO Science and Consciousness Conference che si è tenuta la scorsa settimana.

A chiarire quanto teorizzato durante l’incontro internazionale sono le parole dell’organizzatore Michael Tellinger: “C’è una battaglia per la Terra tra alcune forze oscure – dice serio – Tutti i governi del mondo non sono altro che marionette e strumenti nelle loro mani per attuare la volontà di un piccolo gruppo di individui”.

Tellinger insiste sul fatto che gli extraterrestri “hanno visitato il nostro pianeta in cerca di oro, circa 300.000 anni fa, clonato il loro patrimonio genetico e ha dato origine al genere umano. Da allora, sono stati in contatto con i leader mondiali” con i quali, secondo altri teorici, avrebbero avuto continui incontri e firmato trattati ogni dieci anni.