Uganda, colorante rosa e gas lacrimogeni contro chi protesta

Pubblicato il 11 maggio 2011 13:20 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2011 13:20

KAMPALA (UGANDA) – Getti d’acqua di colore rosa contro chi protesta. Succede a Kampala, la capitale dell’Uganda: a lanciare il colorante sono gli idranti della polizia (misto anche a del gas lacrimogeno) che ha scelto così di “macchiare” le persone scese in piazza per renderle identificabili.

I dimostranti sono scesi in piazza per dimostrare contro il presidente Yoweri Museveni accusato di essere il resposabile dell’aumento del prezzo del cibo e del carburante. Le immagini:

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other