Un uragano devasta la Russia meridionale: 2500 persone restano senza corrente a Rostov

Pubblicato il 13 agosto 2010 6:00 | Ultimo aggiornamento: 13 agosto 2010 13:49

da: Kp.ru

Raffiche di vento la cui velocità ha raggiunto 30 m / s, hanno colpito Rostov in Russia e lasciato senza luce nella notte tra il 12 e il 13 agosto, quasi 2mila e 500 persone.

Il 12 agosto era stato emanato un bollettino circa il possibile rafforzamento del vento.

“Raffiche di vento nella notte hanno spezzato le linee elettriche del distretto di Azov e Sal nella regione di Rostov” ha dichiarato un portavoce del dipartimento regionale per la prevenzione delle emergenze.

Leggi l’articolo originale