New York Times: In Afghanistan truppe Usa fingono di non vedere campi d’oppio

Pubblicato il 21 Marzo 2010 16:21 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2010 16:24

Pur di conquistare i ‘cuori e le menti’, ma soprattutto le pance degli afghani, le truppe Usa in Helmand non solo non sradicano più  i campi d’oppio, principale se non unica fonte di sostentamento dei contadini locali. Non solo.

 I soldati del generale Stanley McChrystal impediscono anche alle truppe di Kabul di distruggere le coltivazioni di papavero.

Questa la nuova strategia adottata, secondo il New York Times, nella zona di Marjah, teatro di una violenta offensiva congiunta, dove il “60/70% dei contadini” vive grazie all’oppio .