Usa. Agente Illinois non incriminato per morte 17enne nero

Pubblicato il 15 Maggio 2015 9:04 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2015 9:04
Un poliziotto dell'Illinois

Un poliziotto dell’Illinois

USA, SPRINGFIELD – La Procura dell’Illinois ha definito “giustificata” la reazione di un poliziotto che ha sparato e ucciso un 17enne afroamericano lo scorso 4 aprile nella citta’ di Zion, in quanto il ragazzo, Justus Howell, impugnava un’arma e l’agente aveva temuto per la sua incolumita’.

Il poliziotto, bianco e di nome Eric Hill, non verra’ quindi incriminato per la morte del giovane, come risultato di un’indagine che ha coinvolto anche l’Fbi, ha fatto sapere il procuratore dello Stato Michael Nerheim.