Usa, arrestati 5 soldati musulmani: tentarono di avvelenare i compagni

Pubblicato il 19 Febbraio 2010 16:50 | Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2010 16:50

Cinque soldati musulmani di stanza a Fort Jackson, nel South Carolina, sono stati arrestati prima di Natale scorso.

I cinque, riferisce la rete Cbn citando una fonte investigativa contattata dal giornalista Erick Stakelbeck, avrebbero tentato di avvelenare il cibo destinato ai commilitoni, addestrati per il combattimento in Iraq e in Afghanistan.

I cinque erano interpreti di arabo e sarebbero stati in contatto con il gruppo di americani musulmani che a dicembre viaggiò in Pakistan per alimentare la jihad contro gli americani. I componenti di quel gruppo furono arrestati nel Paese asiatico.