Usa, in piazza contro i tagli: arrestato e rilasciato su cauzione il sindaco di Washington

Pubblicato il 13 Aprile 2011 12:23 | Ultimo aggiornamento: 13 Aprile 2011 12:23

WASHINGTON – Il sindaco di Washington Vincent Gray è stato arrestato nella capitale durante una protesta politica per il recente accordo sul budget tra democratici e repubblicani che prevede diversi tagli al bilancio.

Il sindaco Gray è stato arrestato insieme ad altre 40 persone che avevano bloccato una strada vicina al Congresso per protestare contro un accordo politico che colpisce la capitale con misure sgradite agli amministratori di Washington. Tra le misure c’è il bando ad offrire fondi pubblici alle organizzazioni che agevolano la interruzione della gravidanza. Gray è rimasto in carcere per alcune ore finché la figlia non ha pagato una cauzione di 50 dollari.

Nel video, il momento dell’arresto: