Usa, pianificava attentato in Times Square a New York: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 giugno 2019 16:36 | Ultimo aggiornamento: 7 giugno 2019 16:36
New York, pianificava attentato a Times Square: arrestato

Usa, pianificava attentato in Times Square a New York: arrestato

NEW YORK – Un uomo che voleva compiere un attentato a Times Square, l’affollatissimo cuore di Manhattan, è stato arrestato a New York mentre stava acquistando esplosivi e armi. Lo ha riferito una fonte della polizia alla Cnn. 

La fonte ha spiegato che l’uomo, la cui identità non è stata ancora diffusa, aveva espresso interesse per l’acquisto di armi da fuoco e granate e aveva parlato in particolare della volontà di colpire gli agenti della polizia che ogni giorno pattugliano uno dei luoghi turistici più frequentati al mondo. 

L’aspirante attentatore è stato arrestato grazie a un’operazione sotto copertura dei membri della New York Joint Terrorism Task Force – formata da agenti dell’Fbi e del dipartimento di polizia newyorchese – che lo hanno catturato proprio nel momento in cui si è recato a comprare le armi. 

5 x 1000

Il sospetto dovrebbe comparire ora davanti alla Corte federale di Brooklyn e non si ritiene che sia collegato a nessun’altra persona o sia parte di una rete più ampia.