Usa, l’allarme del Centro per la Salute: “Bambini in pericolo: troppo piombo nei giochi gonfiabile”

Pubblicato il 12 agosto 2010 19:10 | Ultimo aggiornamento: 13 agosto 2010 13:12

I giocattoli gonfiabili a forma di castelli o casette in cui saltare – popolarissimi soprattutto per i giochi estivi nei giardini americani – sono rischiosi per la salute dei bambini, non solo per i pericoli di fratture e cadute, ma a causa dell’eccessivo contenuto di piombo. Lo sostiene una denuncia partita addirittura dall’ ‘attorney general’ della California Jerry Brown e dal Centro per la Salute Ambientale Usa.

”Abbiamo affittato una serie di castelli e case gonfiabili e li abbiamo sottoposti a test – ha detto Charles Margulis portavoce del Centro – e abbiamo scoperto che livelli di piombo nel vinile di questi mega-giochi sono da 10 a 70 volte più alti dei limiti imposti su prodotti usati dai bambini”.

La denuncia mira al ritiro dal mercato dei castelli in cui i bambini giocano e saltano per lunghe ore: l’esposizione al piombo nel vinile – spiegano i documenti – aumenta la concentrazione del metallo nel sangue dei più piccoli. Livelli troppo alti della sostanza sono stati associati a problemi di apprendimento ed a un quoziente intellettivo inferiore alla norma nei bambini.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other