Usa, bimbo apre la scatola dei Lego e trova droga per 40 mila dollari

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 maggio 2019 20:49 | Ultimo aggiornamento: 9 maggio 2019 20:49
Usa, bimbo apre la scatola dei Lego e trova droga per 40 mila dollari

Usa, bimbo apre la scatola dei Lego e trova droga per 40 mila dollari

CHARLESTON – Non vedeva l’ora di mettersi a giocare con le sue nuove costruzioni Lego. Ma quando ha scartato il regalo, invece dei famosi mattoncini da montare si è ritrovato per le mani una partita di droga del valore di 40 mila dollari. Protagonista della incresciosa disavventura, un bambino del South Carolina. A comprargli il regalo erano state tre donne della Georgia a un’asta a Charleston. Subito dopo la scoperta, hanno denunciato l’episodio alla polizia locale.

Gli investigatori, in poco tempo, sono riusciti a spiegare come fosse stato possibile: la droga, un chilo e mezzo di anfetamine, faceva parte di una consegna che non era andata a buon fine. Gli spacciatori, hanno spiegato gli investigatori, spesso inseriscono la droga in pacchetti che vengono spediti a indirizzi dove non abita nessuno, ma in modo che qualcuno si faccia trovare dal postino per ritirare la consegna.

In questo caso, non si era presentato nessuno. La scatola non era stata reclamata ed era rimasta in magazzino per mesi e poi messa all’asta. “Vedere l’espressione delusa di quel bambino è stato deprimente”, ha raccontato una delle donne. (Fonte: Agi)