Cronaca Mondo

Usa. Caduta libera nel Grand Canyon, turista francese illeso dopo volo di 40 metri

Miracolo nel Un giovane turista francese è precipitato nel Grand Canyon del Colorado restando praticamente illeso dopo un pauroso volo di 40 metri. Secondo quanto ha reso noto il National Parks Service, l’incidente è avvenuto nel settore Mother Pint, sulla sponda sud del Colorado.

Il giovane, di 18 anni, a quando pare stava fotografando il panorama sul bordo di uno dei caratteristici precipizi ‘a scala’ quando, per ragioni ancora non chiare, ha perso l’equilibrio ed è andato giù in caduta libera. Immediatamente soccorso, è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Flagstaff, in Arizona, dove gli sono state riscontrate ferite ai polsi, al collo e alle caviglie.

Il Gran Canyon è una delle destinazioni degli Usa preferite dai turisti ed ogni anno attira più di quattro milioni di visitatori. Gli incidenti come quello di oggi non sono rari e in media dai due a tre turisti all’anno, meno fortunati del giovane francese, ci lasciano la vita.

To Top