Usa. California, intera cittadina evacuata per incendi

Pubblicato il 12 Settembre 2015 9:25 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2015 9:25
San Andreas

San Andreas

USA, SAN ANDREAS – Un’intera cittadina di 2.700 abitanti è stata evacuata nel nord della California a causa degli incendi che continuano a divampare in parte dello stato dove il governatore Jerry Brown ha dichiarato lo stato di emergenza.

Tutti gli abitanti di San Andreas, circa 100 chilometri a sud-est di Sacramento, capitale della California, sono stati costretti a lasciare il paese dopo che le fiamme si sono estese veloci e senza possibilità di domarle.

Sono almeno 6.000 le abitazioni in pericolo, mentre il fuoco ha già incenerito sei case e due edifici. Nell’emergenza sono impegnati 1.500 vigili del fuoco con 178 mezzi e 16 elicotteri a disposizione. L’incendio e’ esploso lo scorso martedì, non è ancora chiaro quali siano state le cause.