Cronaca Mondo

Usa: Casa Bianca smentisce ultimatum alla Turchia su Israele

La Casa Bianca ha smentito di aver mai posto ”alcun tipo di ultimatum” alla Turchia a seguito delle recenti prese di posizione di Ankara nei confronti di Israele.

A riferire dell’ ‘aut aut’ degli Stati Uniti circa il possibile blocco della consegna di armi americane ai turchi era stato il quotidiano finanziario Financial Times, secondo il quale il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, avrebbe ‘personalmente’ avvertito il premier turco Recep Tayyib Erdogan in questi termini: se Ankara non dovesse cambiare posizione su Israele e Iran, difficilmente otterra’ le armi americane che intende acquistare.

La Casa Bianca ha ufficialmente smentito quanto pubblicato dal Financial Times, precisando che tra Washington e Ankara e’ in corso un ”dialogo” e non vi e’ alcun ”ultimatum”. ”Non so da dove sia uscito tutto questo” ha commentato il portavoce della Casa Bianca, Bill Burton. Tra Stati Uniti e Turchia ”e’ in atto un dialogo e non e’ stato posto alcun ultimatum di questo tipo” ha precisato.

To Top