A New York l’appartamento più costoso degli Stati Uniti: 100 milioni di dollari

Pubblicato il 1 agosto 2012 12:52 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2012 12:53

L’ngresso dell’appartamento da 100 milioni di dollari

NEW YORK, STATI UNITI – L’appartamento piu’ costoso degli Stati Uniti vale 100 milioni di dollari. A gestire la vendita della casa principesca, che si trova a Manhattan sulla 56esima Strada, e’ Raphael De Niro, figlio dell’attore Robert De Niro.

Si tratta di un attico su tre piani (dal 73esimo al 76esimo) a forma ottagonale, di circa 743 metri quadrati, con una vista a 360 gradi su tutta la citta’ e una terrazza che si sviluppa su tutti e tre i piani ed e’ considerato il piu’ alto spazio esterno privato della Grande Mela.

La residenza e’ di proprieta’ dell’imprenditore edile di Long Island Steven Klar. Gli interni a cinque stelle con marmi, colonne, drappeggi e candelabri d’oro sono stati ideati dall’architetto Juan Pablo Moyneux, il quale ha realizzato anche una cantina per i vini che puo’ contenere fino a mille bottiglie.

Continua quindi il momento fortunato per il mercato del super-lusso a New York: poco distante dall’attico e’ infatti in costruzione – gia’ sotto contratto – un appartamento da 90 milioni di dollari, e nel mese di marzo il miliardario russo Dmitry Rybolovlev ha acquistato una casa su Central Park West per 88 milioni.