Usa: lei chiede il divorzio, il marito butta 500.000 dollari nel cassonetto

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Ottobre 2013 20:33 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2013 20:33

dollariNEW YORK – “Piuttosto che dare i miei soldi a te, preferisco gettarli nell’immondizia”: spesso tra le coppie ai ferri corti volano parole grosse, ma nel caso di un uomo del Colorado, la minaccia si è trasformata in realtà. Earl Ray Jones, 52enne di Divide, era così arrabbiato per il fatto che sua moglie gli avesse chiesto il divorzio da decidere di gettare i risparmi di una vita, 500 mila dollari in lingotti d’oro, in un cassonetto della spazzatura.

L’obiettivo, riportano i giornali locali, è quello di non farle ottenere alcun guadagno dalla separazione. Nel mese di giugno, il tribunale ha deciso che Jones doveva pagare 3.000 dollari al mese alla donna, con la quale è stato sposato per 25 anni. E pur di non versarle l’assegno di mantenimento, l’uomo ha deciso di sbarazzarsi di tutto il denaro per poi spiegare al giudice che non aveva i mezzi per pagare l’ex moglie.