Usa: donne all’antica in casa, in cucina tutto fatto a mano

Pubblicato il 27 Novembre 2011 21:26 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2011 21:31

NEW YORK – Le donne americane sono tornate alle vecchie maniere, amano preparare pane e marmellate fatte in casa, cucire e lavorare a maglia. Il nuovo trend per le giovani statunitensi e' una vita domestica ''all'antica''. Secondo quanto riportato dal Washington Post le vendite di utensili per inscatolare i cibi e altri oggetti culinari sono cresciute del 35% negli ultimi tre anni.

Gli scaffali delle librerie sono pieni di volumi che insegnano a preparare qualunque tipo di manicaretto, dallo yogurt allo strudel. Sono sempre di piu' i volumi che raccontano la storia di donne in carriera che hanno lasciato le ambizioni lavorative per dedicarsi alla famiglia, e aumentano anche i bambini che seguono i corsi scolastici da casa: se nel 1999 erano 850.000, gia' nel 2007 sono saliti a 1,5 milioni.

Insomma secondo il Post si sta registrando un ritorno al passato, e sembra che la vita da casalinga non sia piu' causa di frustrazione, ma rappresenti la ricerca di una nuova serenita'. ''Il barattolo di conserva fatta in casa assume anche un valore morale e diventa il simbolo della resistenza alle pietanze industriali e al cibo-spazzatura'', si legge sul quotidiano americano. Ma gli esperti continuano a interrogarsi se per le donne americane questa vita domestica vecchio stile rappresenti un nuovo modello di femminismo oppure un passo indietro.