Usa, Ferguson. Due agenti di polizia feriti da colpi arma da fuoco

Pubblicato il 12 Marzo 2015 8:21 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2015 8:21
Poliziotti a Ferguson

Poliziotti a Ferguson

USA, FERGUSON – Due agenti di polizia sarebbero stati raggiunti da colpi di arma da fuoco giovedi mattina fuori dal dipartimento di polizia di Ferguson, Missouri, durante una protesta in corso davanti all’edificio. Lo riferisce la stampa locale.

Secondo quanto riferito da una fonte di polizia al St.Louis Post-Dispatch, gli agenti colpiti apparterrebbero uno alla contea di St.Louis e l’altro al comune di Webster Groves. Testimoni hanno parlato di due-quattro spari, provenienti da un gruppo di case sulla Tiffin avenue all’incrocio con la West Florissant Avenue.

I due agenti raggiunti dai colpi di arma da fuoco a Ferguson non dovrebbero essere in pericolo di vita. E’ quanto dichiarato da fonti della polizia alla Cnn. Al momento però non si conoscono le loro. Gli agenti sono stati trasportati in un ospedale della vicina St.Louis.

La polizia di St.Louis ha confermato il ferimento di due agenti a Ferguson a causa di alcuni colpi di arma da fuoco. Uno dei poliziotti sarebbe stato colpito al viso, l’altro a una spalla. Al momento non e’ stata diffusa alcuna notizia ufficiale sulle loro condizioni.