Usa, in soffitta trovano figurine del ‘900: oggi valgono tre milioni di dollari

Pubblicato il 11 luglio 2012 23:14 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2012 23:29

NEW YORK – Figurine di giocatori di baseball che valgono tre milioni di dollari. Non se lo sarebbe mai immaginata la famiglia dell’Ohio che le ha trovate tra le cianfrusaglie in soffitta.

Per un secolo la scatola piena di figurine era rimasta sepolta sotto masserizie e cianfrusaglie, ed è sbucata fuori durante i lavori di pulizia generale dell’abitazione.

In un primo momento, i fortunati e ignari proprietari del tesoro non si sono neanche resi conto del valore che le figurine, circa 700, hanno sul mercato.

”Avevamo così tante cose da pulire – hanno detto – che abbiamo messo da parte la scatola. Solo dopo abbiamo notato che si trattava di figurine che avevano qualcosa di diverso dal solito”. Ovvero che hanno una forma più piccola e risalgono agli inizi del ‘900 e vi sono raffigurati giocatori come Ty Cobb, Cy Young, Honus Wagner, tutti entrati nella Hall of Fame del baseball.

La famiglia è ora in trattativa con una casa d’aste che si è occupata di autenticare le figurine per venderne le prime 37 alla National Sports Collectors Convention di Baltimora in Maryland il prossimo agosto. La stima iniziale è di 500 mila dollari. Il resto delle figurine sarà venduto in aste successive.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other