Cronaca Mondo

Usa. Fino agli anni cinquanta a New York la marijuana cresceva ovunque

mariUSA, NEW YORK – New York, la capitale mondiale per gli arresti per marijuana, era fino a non molto tempo fa coperta di marijuana. Fino agli anni 1950, infatti, la pianta poteva crescere in citta’ e ci sono molte foto a mostrarlo.

A svelarle e’ la Brooklyn Public Library, che ricorda come solo negli anni 1950 la citta’ dichiaro’ guerra alla marijuana con John E. Gleason, il capo del Dipartimento della Sanita’, che organizzo’ delle squadre per confiscare e distruggere ogni pianta di marijuana che cresceva.

Una mossa che anche allora aveva diviso l’opinione pubblica, con il giudice della Corte Suprema statale, John Murtagh, che l’aveva criticata citando studi in base ai quali la marijuana non creava dipendenza ed era piu’ sicura del tabacco per sigarette.

To Top