Usa, Florida. Pomodori ultracari e i ladri li rubano a camionate

Pubblicato il 15 Aprile 2011 11:29 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2011 11:29

MIAMI, STATI UNITI – Ad accorgersi che i prezzi di frutta e verdura in Florida stavano aumentando vertiginosamente a causa delle gelate invernali non sono stati solo i consumatori. Lo hanno notato anche bene organizzate bande di ladri che hanno cominciato a rubare carichi di pomodori e simili per rivenderli quando i prezzi fossero ulteriormente saliti.

Il mese scorso, a quanto riferisce il New York Times, una banda di ladri ha rubato in Florida sei rimorchi carichi di pomodori, un camion pieno di cetrioli ed un camion pieno di carne congelata. Valore della merce rubata: 300 mila dollari. I ladri sono scomparsi con il loro bottino da vendere subito dopo il forte aumento dei pomodori della Florida causato dalle gelate che hanno rovinato i raccolti messicani.

Nel caso dei pomodori rubati i ladri sono apparsi molto bene informati sulle tecniche delle aziende trasportatrici e di quelle produttrici di vegetali. Funzionari delle compagnie di trasporto e inquirenti della polizia hanno dichiarato che i criminali hanno creato una finta compagnia di trasporti per distribuire carichi di vegetali ed altri prodotti da vendere nelle località più disparate.

Con sede a Miami, la finta compagnia di chiama E&A Transport Express, secondo David Vincent, della squadra speciale autostradale della Florida, ed è stata regolarmente registrata presso la Federal Motor Carrier Safety Administration a febbraio, quandi prezzi dei vegetali hanno cominciato a salire.

”I ladri se ne sono stati tranquilli osservando l’ascesa dei prezzi”, ha dichiarato Clifford Holland, proprietario della compagnia di trasporti Old North State e una delle vittime dei malviventi, ”poi al momento giusto hanno colpito come un serpente nascosto nell’erba”. Un’altra vittima, Bob Spencer, co-proprietario della West Coast Tomato a Palmetto, Florida, ha detto che furti di questo genere non si erano mai visti prima. Gli hanno rubato 20 mila kg di pomodori per una valore di 42 mila dollari.

Secondo quanto accertato dal Nyt, nella caccia ai ladri in Florida i vari dipartimenti di polizia mancano di coordinamento. I ladri sono entrati in azione in dipartimenti diversi, che non hanno debitamente informato gli altri rendendo inefficaci le indagini.