Cronaca Mondo

Usa: foto pedopornografiche sul pc, indagati funzionari del Pentagono

pentagonoVenti persone, tra funzionari e collaboratori del Pentagono, sono stati accusati di aver scaricato da internet materiale pedopornografico, utilizzando in alcuni casi, computer governativi. Lo rivela il quotidiano Boston Globe citando un rapporto interno al dipartimento della difesa su un’indagine cominciata quattro anni fa.

Le persone coinvolte sono ”impiegati a tempo pieno, ex militari o collaboratori” del Pentagono. Per questo, precisa il quotidiano, oltre al crimine in se’ la preoccupazione del dipartimento della difesa e’ che scaricando il materiale da computer del governo queste persone si siano messe in una situazione di rischio. ”Rischio minacce, ricatti e corruzione – scrive il quotidiano – soprattutto perche’ molti dei funzionari coinvolti avevano autorizzazioni speciali e possibilita’ di accedere a sistemi militari”.

Alcuni dei casi sono gia’ stati chiusi con delle condanne, altri rimangono aperti. Uno degli accusati, impiegato della Oracle con un contratto all’Agenzia per la sicurezza nazionale e un’autorizzazione per accedere a sistemi top-secret, ha acquistato 21 foto su siti pedopornografici. Quando ha scoperto di essere indagato e’ volato in Libia dove e’ stato arrestato e estradato negli Stati Uniti.

To Top