Usa/ La disoccupazione ha fatto aumentare la richiesta di cibo alle associazioni di carità. Sono gli effetti della crisi

Pubblicato il 6 agosto 2009 0:50 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2009 0:50

Negli Stati Uniti gli effetti devastanti della crisi economica hanno aumentato la richiesta di cibo. Feeding America, la maggiore organizzazione che si occupa di elargire cibo ai bisognosi americani, ha infatti dichiarato che nell’ultimo anno la richiesta è cresciuta di circa il 30%.

La maggiore causa risiede nell’aumento della disoccupazione, che negli ultimi mesi ha visto un incremento del 10%. Dallo scorso dicembre, infatti, il 90% dei disperati che si rivolgono a Feeding America tira in ballo la disoccupazione.

L’area maggiormente interessata sembra essere il distretto di Washington D.C., nel quale, stando ai dati del Dipartimento del Lavoro, il numero di chi ha perso il lavoro è salito del 6,6%.