Cronaca Mondo

Usa. Altro che lotta alla ciccia, arriva la pizza con il formaggio “extra”: il 40% in più

Attenzione ai chili di troppo, allarme obesità e allerta ciccia: gli Stati Uniti con una pizza dicono alle tre AAA sul grasso. Arriva la pizza con il formaggio extra, ovvero il 40% in più. Una nuova linea che fa bene, forse, agli affari e un po’ meno alla dieta.

Il cambio di rotta è stato inaugurato in nome di Domino’s Pizza, la seconda catena americana, che nel 2009 ha avuto un crollo nelle vendite. Per tenerla a galla si è proposta Dairy Management, agenzia specializzata in marketing del dipartimento dell’Agricoltura Usa. Ha investito ben 12 milioni di dollari per il rilancio dell’azienda.

Un rilancio “pesante” fatto di una campagna pubblicitaria per il surplus di formaggio sulla pizza e gli americani hanno gradito: così le vendite sono schizzate di nuovo su. Così l’America abbandona la caccia al ciccione e accetta il suo record di colesterolo: ogni americano consuma circa 15 chili di formaggio all’anno, il triplo rispetto agli agli anni ’70.

«La parnership chiaramente funziona» ha detto al New York Times Brandon Solano, vice presidente di Domino’s.

To Top