Cronaca Mondo

Usa, Margaret Porkka muore ai Caraibi. Alla famiglia arriva il corpo sbagliato

Margaret Porkka

Margaret Porkka

NEW YORK – Macabra scoperta a un funerale in New Jersey. Una famiglia si è ritrovata a piangere il cadavere sbagliato quando all’apertura della bara è comparso il corpo di una donna alta e bruna invece che una signora ottantenne con i capelli biondi.

Secondo quanto scrive il sito della Cnn, Margaret Porkka è morta all’improvviso per un malore durante una vacanza a St Maarten. La figlia ha raccontato che il cadavere è stato portato presso un’agenzia di pompe funebri e il direttore si è rifiutato di mostrare la defunta alla famiglia, invece ha chiesto un bonifico di settemila dollari per spedirla negli Usa.

Non vedendo alternative i familiari hanno provveduto a fare il bonifico, ma si sono visti recapitare il corpo di un’altra donna, vestita con gli abiti della congiunta. La situazione si è  resa ancor più complicata visto che ora l’agenzia di pompe funebri non risponde alle telefonate e probabilmente ha inviato il ‘cadavere giusto’ in Canada dove questo potrebbe essere stato cremato. In ogni modo si attende un esame del Dna per stabilire l’esatta identità del corpo giunto negli Usa. Il governo di St. Maarten ha intanto fatto sapere d’aver disposto un’indagine.

To Top