Usa, ragazzo scomparso 10 anni fa ritrovato morto dietro un frigo: è stato un incidente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Luglio 2019 11:13 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2019 11:14
Ragazzo scomparso in Iowa trovato 10 anni dopo

Larry Ely Murillo-Moncada, il giovane scomparso 10 anni fa e trovato morto dietro un frigorifero

ROMA – Uscì di casa arrabbiato per una lite e sparì nel nulla nel 2009. Dopo 10 anni, il corpo senza vita di Larry Ely Murillo-Moncada è stato ritrovato dietro un frigorifero nel supermercato dove lavorava in Iowa, negli Stati Uniti. La morte del giovane, che aveva 25 anni, secondo la polizia sarebbe stata accidentale.

A riportare la notizia è il quotidiano People, che spiega come durante dei lavori nel supermercato No Frills, chiuso tre anni fa, gli operai hanno trovato un cadavere dietro a un frigorifero. Subito sono stati allertati gli investigatori, che hanno eseguito i rilievi del caso. Un primo esame autoptico sul corpo non ha evidenziato segni di trauma e per questo motivo gli agenti ritengono che la morte di Moncada possa essere accidentale.

Alcuni ex dipendenti del supermercato hanno confermato che spesso, chi lavorava lì, si prendeva una pausa “non ufficiale” sedendosi sui refrigeratori del magazzino. Secondo la ricostruzione della polizia, il giovane si sarebbe arrampicato sopra i frigoriferi e sarebbe caduto nello spazio tra il muro e l’elettrodomestico, un interstizio di circa 45 centimetri, rimanendo intrappolato. Il rumore degli apparecchi era tale che nessuno avrebbe potuto sentirlo gridare o lamentarsi. 

Il ragazzo, inoltre, all’epoca dei fatti era sottoposto a una cura e aveva dei comportamenti irrazionali, tanto che il giorno in cui è fuggito di casa nonostante la tempesta di neve era uscito senza calzini, scarpe, chiavi e auto. Il giovane inoltre non era in turno al lavoro e quindi, secondo gli investigatori, sarebbe entrato in negozio senza farsi notare e finendo intrappolato dietro il frigo, nessuno avrebbe mai pensato di trovarlo lì. (Fonte People)